LE DOTAZIONI DI SALVATAGGIO - raffaele staiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

LE DOTAZIONI DI SALVATAGGIO

LA SICUREZZA
 


Un capitano ha scritto nel suo giornale di bordo:
"... vidi muoversi qualcosa. Stava alzando la mano. Era un uomo. Da 4 giorni stava seduto in bilico sopra tre tavole di legno...Unico superstite di 47 passeggeri. Lo abbiamo tirato a bordo di peso. Si è accasciato sul ponte. Non parlava. Aveva le carni bianche dal sale. Quando si è ripreso, il giorno dopo, mi chiamava l’amico di Dio..."

LA VITA UMANA IN MARE NON PUO' ESSERE AFFIDATA AI MIRACOLI

 
 



ALCUNI LAVORI REALIZZATI



IL PIANO DOTAZIONI SALVATAGGIO M/V SNELLIUS

 
 




IL PIANO DOTAZIONI SALVATAGGIO M/T MARETTIMO M

 
 




IL PIANO DOTAZIONI SALVATAGGIO Supply Vessel CP 920 Bruno Gregoretti

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu