L'ICEBERG DEL TITANIC - raffaele staiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'ICEBERG DEL TITANIC

 

È stato il marinaio ceco, Stephen Rehorek, a scattare l'unica foto esistente al mondo del celebre iceberg.
Sei giorni dopo la tragedia, Rehorek, in viaggio tra Bremerhaven e New York su una nave passeggeri tedesca, si trovò sulla zona del disastro, di fronte alla scena raccapricciante di oltre un centinaio di corpi che galleggiavano sull'Atlantico. Così scattò alcune foto all'iceberg "killer". Giunto a New York le spedì insieme ad una lettera ai genitori, descrivendo la sciagura del TITANIC.

Sul ghiaccio erano ancora evidenti i segni dell'impatto con la nave.



Nel tempo si sono succeduti studi ed articoli, come quello riportato in basso, di cui non si può avere certezza assoluta.

 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu